<<  Novembre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      2  3
  4  5  6  7
111213151617
1920212223
252627282930 

Home Info generali La Storia
Un po di storia Stampa
Lunedì 06 Febbraio 2012 21:00

di Don Romeo Cecchetto parroco da Vangadizza dal 2005 al 2012.

La storia ci aiuta a fare memoria, la conoscenza rafforza l'intelligenza, le radici che affondano nel tempo nutrono la nostra attualità. Ci scopriamo eredi di un passato di cui il presente si vede beneficiato; godiamo di tutto un vissuto di cui il nostro oggi si riveste.Coltiviamo la consapevolezza di conservare un patrimonio di valori che si sono accresciuti e rafforzati col dispiegarsi dei giorni: perciò siamo debitori di tanta gratitudine.

Ultimo aggiornamento Sabato 23 Febbraio 2013 22:51
Leggi tutto...
 
"Frammenti di notizie" Stampa
Martedì 07 Febbraio 2012 22:26

Vangadizza nella Preistoria (tratto dalla pubblicazione del circolo NOI "Frammenti di notizie riguardanti Vangadizza" di Luciano Rossi).

Vangadizza, lembo di terra delle Valli Veronesi adagiato tra l'Adige e il Tartaro, ha una storia tanto interessante quanto oscura e ingarbugliata.

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Novembre 2012 18:05
Leggi tutto...
 
Vangadizza drento nela storia Stampa
Martedì 07 Febbraio 2012 22:27

Per gentile concessione del Sig. Luciano Rossi

Premessa: Il testo e' volutamente scritto in dialetto veronese

Nissùni finora l'è riuscìo a savére quando e da chi ghe sia sta'da' el nome Vangadizza (dal latìn " Vangaditia " = tera che se pol vangare e cioè coltivare) a 'sto tòco de tera soto el comune de Legnago in provincia de Verona.

Leggi tutto...
 
La storia della banda musicale Stampa
Domenica 10 Marzo 2013 21:48

Nella fortezza della Città di Legnago esisteva una Banda Musicale chiamata "Filarmonica" con un proprio Statuto e Regolamento approvati dall'Imperial Regio Sovraintendente di Venezia il 13 Agosto 1858. La Filarmonica era finanziata, in parte dal Regio Governo austriaco, e in parte dal Comune di Legnago. Con la partenza degli austriaci nel 1866 ed il ritorno del Veneto alla Madrepatria, la Filarmonica si è sciolta per mancanza di finanziamento, di Istruttori e Musicanti austriaci. Il Comune di Legnago, e varie associazioni, cercarono di organizzare un Corpo Bandistico assumendo, a periodi mensili, dei Maestri di Musica o Insegnanti di vari strumenti, ma il risultato fu nullo. Si dovette attendere fino all'anno 1894 per vedere l'inizio di una organizzazione musicale per opera di Mons. De Massari ed altri volonterosi e assistere ad una prima modesta esecuzione musicale che entusiasmò e che indusse l'amministrazione Comunale a dare forma legale alla Scuola di Musica ed al Complesso Bandistico, in sua seduta del 30 Agosto 1901, istituendo un Ente Musicale e denominandolo "Banda Sociale Comunale di Legnago".

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Marzo 2013 21:58
Leggi tutto...
 
Vingaiza Stampa
Lunedì 24 Giugno 2013 20:33

Riceviamo da una persona amica e pubblichiamo volentieri una foto di un estratto di mappa presente presso i musei vaticani dalla quale si evidenzia la presenza in un lontano passato di un centro abitato chiamato "Vingaiza".

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno 2013 20:37
 
Le risaie di Vangadizza Stampa
Sabato 16 Febbraio 2013 17:44

Dopo molti anni Vangadizza ha ripreso il suo ruolo di Bassa destinata alla coltivazione del riso.
Gli anziani del paese ricordano che Vangadizza era tutta una risaia con una fitta rete di fossi che facevano arrivare, per caduta, l’acqua nei campi, primo per inondare le risaie e poi per servire alle barche che portavano il riso alle corti dei “padroni”.

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Marzo 2013 21:58
Leggi tutto...