Luoghi di Vangadizza nella storia. Stampa
Lunedì 19 Agosto 2013 01:33

  • Contrada Borghetto
    Contrada Borghetto
    E' la più vecchia cartolina finora recuperata.Ci è stata fornita dalla famiglia Panzan Attilio. La cartolina rappresenta uno scorcio del paese. Il fabbricato ospitava numerose attività di proprietà dei fratelli Marconi.I negozi erano 3, uno era adibito a Bar, tabacchi, bazar. Il secondo era adibito a generi alimentari e il terzo a forno per il pane.
  • Interno Chiesa Parrocchiale
    Interno Chiesa Parrocchiale
  • Corte Perez
    Corte Perez
  • Corte Cannavecchia
    Corte Cannavecchia
    Corte agricola che si trova a sud del paese in direzione Torretta prima del fiume Bussè.
  • Trattoria Leoncino
    Trattoria Leoncino
    Nel 1955 arriva a Vangadizza il primo telefono pubblico presso la Trattoria al Leoncino.
  • Scuole Elementari
    Scuole Elementari
    Nel 1871 a Vangadizza fu costruito il primo edificio scolastico che accoglieva le classi prima, seconda e terza elementare. Solo successivamente venne costruito l'edificio rappresentato comprendente anche le classi quarta e quinta.
  • Asilo Infantile-Teatro Parrocchiale
    Asilo Infantile-Teatro Parrocchiale
    Tra il 1947 e il 1948 viene costruito lo stabile che ospiterà l'asilo infantile e il cinema-teatro parrocchiale "Juventus". Il primo film proiettato, la sera dell'inaugurazione, fu "S.Genoveffa di Bramante". Nel 1954 arrivano 4 suore per l'Asilo Infantile, appartengono alla congregazione delle Sorelle della Misericordia: Suor Silvia Merlo superiora,Suor Riccardina,Lina e Franca Agnese
  • Corte La Rosta
    Corte La Rosta
    Magnifica grande e storica corte agricola fatta costruire dal Conte Treves, situata a sud del paese dopo il fiume bussè in direzione Torretta.
  • Posta e Teatro
    Posta e Teatro
    Nel 1949 arriva anche a Vangadizza l'Ufficio Postale.
  • Contrà Capitello 1
    Contrà Capitello 1
  • Consorzio Agrario
    Consorzio Agrario
  • Via Rossini
    Via Rossini
    Questa foto ritrae una parte della Scuola Materna, subito dopo si vede un lato dell' immobile di proprietà di Picchi Gaetano e della moglie. Il piano terra era adibito a negozio di merceria gestito da loro. Fino a qualche mese fa l'immobile era occupato dal medico di base.Al primo piano c'era l'abitazione.Questo negozio precedentemente si trovava sull'altro lato della strada a pochi metri di distanza dall'attuale. Attualmente nel vecchio negozio si trova la macelleria dei fratelli Gianni e Verbena Boschetto.
  • Contrà Capitello
    Contrà Capitello
  • Farmacia
    Farmacia
    Nel 1952 Vangadizza viene dotata di Farmacia. A gestirla sarà dal 1952 al 1968 il dott.Alfredo Bonuzzi e dal 1968 al 2008 il figlio dott.Dario.
  • Via Rossini
    Via Rossini
  • Villa Pompei
    Villa Pompei
    Venne costruita nella seconda metà del XVI secolo addossata alla torre di epoca precedente detta "Torre del Serraglio", costruita a fini militari per ostacolare i movimenti degli eserciti invasori. Nei pressi della torre è stato trovato un cunicolo sotterraneo che si suppone collegasse la villa con la chiesa di San Salvaro di S.Pietro di Legnago.
  • Corte
    Corte "Monache"
    Di questa casa non rimane traccia in quanto è stata abbattuta per costruire un nuovo nucleo di abitazioni.Si trovava in via Suore e in un lontano passato fu costruito per accogliere un monastero di suore: da qui il nome della corte e successivamente della stessa via.
  • Corte Cavalcaselle
    Corte Cavalcaselle
    Casa natale di G.B.Cavalcaselle (n.21/01/1819, m.30/10/1897)"conoscitore di opere d'arte".Nato secondo alcumi a Vangadizza nella casa di campagna della famiglia in località Cavalcaselle, di fatto registrato negli atti di battesimo della Parrocchia di Legnago.
  • Corte Caltran
    Corte Caltran
    Corte Caltran di Via Pilastrina.
  • Corte Minozzi
    Corte Minozzi
    Corte Minozzi.
  • Corte Passarini
    Corte Passarini
    Corte Passarini.
  • Corte Scarpato
    Corte Scarpato
    Corte Scarpato.

Ultimo aggiornamento Domenica 06 Ottobre 2013 10:10